Tradizionalista

Non mi importa se andrò incontro a critiche: io penso che i mali del nostro tempo siano anche responsabilità della Chiesa, che è diventata troppo moderna e mondana. Dove sono finiti i valori della nostra tradizione cristiana? Ormai ognuno dice e fa quello che vuole.

Io ad esempio mi dichiaro antiabortista, antidivorzista, anti-anticoncezionalista, e anche anticonciliare. Ebbene sì, non riconosco le innovazioni introdotte dal Concilio. Mi riferisco al Concilio di Trento, ovviamente. Sono talmente indignato che un giorno ho fatto irruzione in un circolo di lefevriani e li ho presi a male parole: “Ma dove siamo? Che cos’è questo, un circo? Vergogna! Un po’ di serietà!”

Leggo che di recente è stato cambiato il “Padre nostro” e che adesso bisognerebbe dire “non lasciarci cadere in tentazione” perché se no Dio sembra cattivo. Non solo: una mia fonte ben informata del Vaticano mi assicura che tra poco cambieranno anche il finale per renderlo più informale: “Ma liberaci dal male. Ciao”. Non vi sembra una cosa gravissima?

Di recente poi è successo un episodio che mi ha particolarmente turbato e che riguarda la musica che si suona durante la messa. Io infatti ho sempre sostenuto che Palestrina sia troppo frivolo e inadatto alle cerimonie religiose. Ma non pensavo che si potesse arrivare a tanto: un giorno sono entrato in chiesa e lì ho visto che la messa era accompagnata da orde di giovani schitarranti, con i capelli lunghi e le tasche evidentemente colme di preservativi pronti per essere usati. Non ci ho visto più: mi sono scandalizzato a tal punto che mi sono stracciato le vesti come il sacerdote Caifa. Vedendomi senza vestiti, la signora dietro di me si è scandalizzata e se le è stracciate a sua volta. In questo modo ha scandalizzato il signore di fianco, che se le è stracciate anche lui. Alla fine in chiesa siamo rimasti tutti nudi ed è arrivata la buon costume a portarci via. Ora dobbiamo rispondere di oltraggio al pudore.

cipriano-310x165

 

5 pensieri su “Tradizionalista

  1. Scusa ma secondo me voi siete i pazzi da legare e rinchiudere per sempre. Ti ricordo che siamo nel 2018, tra poco 2019, suvvia. Vivi male molto male. Scusami per me voi religiosi siete tutti uguali, non faccio distinzioni, ma quando è troppo è troppo!!! Con tutto il mio rispetto.

    Piace a 1 persona

  2. ma… senti un po’… la signora accanto a te era bonazza o no?
    perché se era una cozza era sì da rinchiudere.
    Lei e i suoi vicini. Solo i belli si possono spegliare in pubblico.
    Detesto le brutture!
    per via dell’ascendente in Bilancia …

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...