L’Eredità di Carlo Conti (2)

Ho già avuto modo di esternare la mia ammirazione per Carlo Conti. Lo ammiro talmente tanto che anche quando al posto suo c’è Fabrizio Frizzi io continuo comunque a chiamarlo Carlo Conti: mi sembra che gli conferisca maggiore autorevolezza. L’altro giorno le parole de La Ghigliottina erano:

  1. Luigi XVI
  2. Enfants de la Patrie
  3. Terrore
  4. Lama
  5. Ne(c)k

La soluzione era ‘la ghigliottina’ e io l’ho capito subito. Se fossi stato un concorrente avrei vinto gettoni d’oro, lingotti d’oro, diamanti, zaffiri e lapislazzuli in grande quantità.

P.S. Certe volte mi sveglio nel cuore della notte, madido di sudore, e penso con angoscia: “Chi raccoglierà l’Eredità di Carlo Conti?”

 

Enigma religioso

Quali tra queste divinità in realtà non esistono?

A. Orto, il dio degli ortodossi dal pollice verde

B. Protesto, il dio dei protestanti e degli esodati

C. Mousse, il dio dei mussulmani e dei pasticcieri

D. Dio

E. Indo, il dio degli induisti

F. Valdo, il dio dei valdesi

H. Cat, il dio dei cattolici

G. Tutte

P.S. Attenzione: domanda trabocchetto!

Soluzione a pag. 46

mousse

Enigma letterario

“Tu fosti prima ch’io disfatto fatto”: dove si trova Dante quando sente queste parole?

  1. Nel girone dei golosi
  2. Nel girone di qualificazione
  3. Nel girone del mondo in 80 giorni
  4. Nel girone degli iracondi e degli uccidiosi (in pratica degli assassini)
  5. Nel girone dei fiduciosi verso chi si fida
  6. Nel girone dei tossicodipendenti

Mi rendo conto che è difficile, quindi cerco di darvi una mano, almeno escludendo quelle più assurde. Ad esempio: uno non è che va all’inferno perché è goloso! Sapete che mi piace scherzare, ma non esageriamo. Poi magari c’è qualcuno che si offende…

russia

Anagrammi bonsai 2

Durante l’estate ho faticosamente concepito un altro gruppetto di anagrammi bonsai, che vorrei proporre agli enigmisti di tutto il mondo. Eccoli:

Ufi (oggetti volanti non identificati) – Fiù! (come a dire “l’ho scampata bella!”)

Zac! (taglio netto) – Caz… ! (esclamazione volgare prontamente repressa)

Po po po po (canzone dei mondiali 2006) – Op op op op (autoincitamento durante il salto della corda)

Pipì (urina) – Ippi (capellone sessantottino)

Poi (dopo, in seguito) – Pio (devoto/Padre/papa a scelta/pulcino).

Infine vorrei cimentarmi in un’operazione che credo non sia ancora stata tentata, l’anagramma di “anagramma”: “Mara magna”. Scusate se è poco.

bonsai2

 

Enigma sociologico

Ecco cinque oggetti contenuti in tre differenti case. In quale casa abita una famiglia tradizionale?

CASA A: 1) pentola multiuso acciaio inox capienza 20 litri; 2) fucile a pompa usato con dedica del benzinaio Stacchio; 3) poster dell’AC Milan; 4) parabola Sky; 5) parabola del buon samaritano sul comodino della camera da letto

CASA B: 1) hamburger vegana in frigorifero; 2) vibratore turbo diesel 380 cavalli con telecomando per la regolazione a distanza della velocità; 3) libro di poesie per bambini; 4) abat jour stile liberty; 5) pallone Super Santos

CASA C: 1) gabbietta 60×80 con lettierina di fieno per criceti, e criceto incorporato; 2) custodia per sigaretta elettronica; 3) ultimo libro di Giampaolo Panza; 4) bersaglio con freccette; 5) foto di Goebbels sul caminetto

soluzione a pag. 46

casette

Anagrammi bonsai

Seguo molto volentieri su Facebook il gruppo “101 anagrammi zen” e devo dire che alle volte producono dei veri capolavori. Anche a me piacerebbe diventare come loro. Anzi, sapete che vi dico? Io diventerò come loro! Da un po’ di tempo mi esercito ogni giorno. Naturalmente so che la strada è lunga, e ho iniziato a mettermi alla prova con degli anagrammi bonsai. Ve ne presento in anteprima alcuni:

Si (affermazione) – Is (stato islamico)

Si si (doppia affermazione) – Isis (doppio stato islamico)

Dio (divinità) – Odi (quanto sangue in nome Suo!)

No (negazione) – On (il contrario di Off)

Per (preposizione) – Rep (genere musicale)

Sim (quella del telefono) – Mis (es. Mis Italia, Mis Mondo, Mis Poglio, ecc.)

Zia (parente) – Aiz (malattia)

Che: (congiunzione / pronome relativo) – Eh C! (starnuto)

Ahi! (esclamazione di dolore) – Iha! (sì in tedesco)

Ih! (esclamazione) – Hi! (risata di ragazza carina ma un po’ stupida in chat)

Sento che sto migliorando di giorno in giorno. Ora sto provando con l’introduzione dei Promessi sposi: “L’Historia si può veramente deffinire una guerra illustre contro il Tempo, perché togliendoli di mano gl’anni suoi prigionieri, anzi già fatti cadaueri, li richiama in vita, li passa in rassegna, e li schiera di nuovo in battaglia …”

Per favore non disturbatemi, necessito di concentrazione.

bonsai