Mainatoquiz

Un quiz su Giovanni Mainato per grandi e piccini:

  1. Di quale cantante italiano Mainato ha svelato il vero nome? Dai, è facile.
  2. Qual è lo slogan del blog di Mainato? Dai, è facilissimo.
  3. Quante violenze psicologiche sostiene di avere subito in vita sua Mainato?
  4. Quante contraddizioni ha individuato un amico di Mainato negli Stati Uniti?
  5. Quante contraddizioni ha individuato Mainato nella città di Praga?
  6. Mainato dice spesso di avere un figlio, ma in un post si contraddice, dicendo di non avere famiglia: quale? Si riportino data del post e argomento.
  7. Quale prova inconfutabile fornisce Mainato della sua conoscenza del tedesco?
  8. In un post Mainato sostiene di sentire le farfalle nello stomaco: perché?
  9. Perché in un suo post Mainato sostiene di votare a Salvini, e sottolineo ‘a’?
  10. Il candidato elenchi almeno cinque giorni nei quali, per carenza di ispirazione, per taedium vitae o semplicemente per mancanza di tempo, Mainato non ha aggiornato il suo blog.

Premi in palio:

III premio: un cesto di specialità lucane del Sud Tirolo

II premio: raccolta di 24 CD di musica concreta in un agile cofanetto

I premio: la possibilità di rigiocare questo quiz gratuitamente.

Si dirà che questo tipo di iniziative rischiano di suggerire l’idea erronea che io voglia instaurare una specie di culto della personalità nei miei confronti. Ebbene, non è erronea: è esattamente ciò che sto cercando di fare.

quiz

 

 

 

L’Eredità di Carlo Conti (2)

Ho già avuto modo di esternare la mia ammirazione per Carlo Conti. Lo ammiro talmente tanto che anche quando al posto suo c’è Fabrizio Frizzi io continuo comunque a chiamarlo Carlo Conti: mi sembra che gli conferisca maggiore autorevolezza. L’altro giorno le parole de La Ghigliottina erano:

  1. Luigi XVI
  2. Enfants de la Patrie
  3. Terrore
  4. Lama
  5. Ne(c)k

La soluzione era ‘la ghigliottina’ e io l’ho capito subito. Se fossi stato un concorrente avrei vinto gettoni d’oro, lingotti d’oro, diamanti, zaffiri e lapislazzuli in grande quantità.

P.S. Certe volte mi sveglio nel cuore della notte, madido di sudore, e penso con angoscia: “Chi raccoglierà l’Eredità di Carlo Conti?”

 

Enigma religioso

Quali tra queste divinità in realtà non esistono?

A. Orto, il dio degli ortodossi dal pollice verde

B. Protesto, il dio dei protestanti e degli esodati

C. Mousse, il dio dei mussulmani e dei pasticcieri

D. Dio

E. Indo, il dio degli induisti

F. Valdo, il dio dei valdesi

H. Cat, il dio dei cattolici

G. Tutte

P.S. Attenzione: domanda trabocchetto!

Soluzione a pag. 46

mousse

Enigma letterario

“Tu fosti prima ch’io disfatto fatto”: dove si trova Dante quando sente queste parole?

  1. Nel girone dei golosi
  2. Nel girone di qualificazione
  3. Nel girone del mondo in 80 giorni
  4. Nel girone degli iracondi e degli uccidiosi (in pratica degli assassini)
  5. Nel girone dei fiduciosi verso chi si fida
  6. Nel girone dei tossicodipendenti

Mi rendo conto che è difficile, quindi cerco di darvi una mano, almeno escludendo quelle più assurde. Ad esempio: uno non è che va all’inferno perché è goloso! Sapete che mi piace scherzare, ma non esageriamo. Poi magari c’è qualcuno che si offende…

russia

Anagrammi bonsai 2

Ho faticosamente concepito un altro gruppetto di anagrammi bonsai, che vorrei proporre agli enigmisti di tutto il mondo. Eccoli:

Ufi (oggetti volanti non identificati) – Fiù! (come a dire “l’ho scampata bella!”)

Zac! (taglio netto) – Caz… ! (esclamazione volgare prontamente repressa)

Po po po po (canzone dei mondiali 2006) – Op op op op (autoincitamento durante il salto della corda)

Pipì (urina) – Ippi (capellone sessantottino)

Poi (dopo, in seguito) – Pio (devoto/Padre/papa a scelta/pulcino).

Infine vorrei cimentarmi in un’operazione che credo non sia ancora stata tentata, l’anagramma di “anagramma”: “Mara magna”. Scusate se è poco.

bonsai2

 

Enigma sociologico

Ecco cinque oggetti contenuti in tre differenti case. In quale casa abita una famiglia tradizionale?

CASA A: 1) pentola multiuso acciaio inox capienza 20 litri; 2) fucile a pompa usato con dedica del benzinaio Stacchio; 3) poster dell’AC Milan; 4) parabola Sky; 5) parabola del buon samaritano sul comodino della camera da letto

CASA B: 1) hamburger vegana in frigorifero; 2) vibratore turbo diesel 380 cavalli con telecomando per la regolazione a distanza della velocità; 3) libro di poesie per bambini; 4) abat jour stile liberty; 5) pallone Super Santos

CASA C: 1) gabbietta 60×80 con lettierina di fieno per criceti, e criceto incorporato; 2) custodia per sigaretta elettronica; 3) ultimo libro di Giampaolo Panza; 4) bersaglio con freccette; 5) foto di Goebbels sul caminetto

soluzione a pag. 46

casette